Gli orologi Bulova

La maison di alta orologeria Bulova compie quest'anno 140 anni, una maison americana la cui storia è costellata da successi. Andiamo a scoprire la sua storia un po' più da vicino e alcune delle sue più belle realizzazioni.

Bulova

Era il 1870 quando Joseph Bulova approdò negli Stati Uniti d'America alla ricerca di un po' di fortuna, quella fortuna che molti come lui in quegli anni bramavano di scovare. Joseph Bulova effettivamente riuscirà in questa difficile impresa grazie al mondo dell'orologeria, senza seguire la febbre legata alla quotazione oro. Pensate infatti che riuscì all'età di appena 19 anni ad aprire un negozio a Manhattan che divenne subito famoso proprio per l'alta qualità sia tecnica che artistica degli orologi proposti.

Negli anni Joseph Bulova divenne sempre più famoso e conosciuto e 40 anni più tardi riuscì così ad aprire il suo primo stabilimento per la produzione di movimenti a rubini. Nel 1919 la sua carriera conobbe un altro importante slancio, riuscì infatti a creare la sua prima collezione di orologi da polso. Joseph Bulova è stato importante anche per il settore delle comunicazioni, fu lui infatti a realizzare il primo annuncio pubblicitario radiofonico e il primo spot con un orologio come protagonista. Lo slogan che accompagnava lo spot era semplice ma di grande impatto: "L'America funziona a tempo Bulova". Ma la voglia di crescere di Joseph Bulova non si ferma solo a questo, decide infatti anche di fondare una scuola di orologeria per formare il suo personale, per funzionare come un vero e proprio centro di collocamento e per offrire una riabilitazione ai reduci disabili dalle guerre. Pensate che gli orologi Bulova diventano talmente tanto importanti per l'America da arrivare persino al polso degli astronauti. Bulova è conosciuto anche per un'altra sua invenzione, è suo infatti il primo orologio completamente elettronico che viene messo in commercio durante gli anni '60.

La collezione Bulova Accutron II

Tra le ultime collezioni di orologi Bulova dobbiamo ricordare la Bulova Accutron II. Tutti gli orologi di questa collezione sono delle rivisitazioni in chiave contemporanea degli orologi che hanno fatto la storia della maison Bulova. Questi orologi dal gusto retro' offrono una precisione davvero eccezionale. Tra i modelli più interessanti c'è Snorkel che trae ispirazione dai primi orologi impermeabili degli anni '60 oppure il modello Moonview ispirato, come dice il nome stesso, dall'orologio che segnò a suo tempo la collaborazione tra Bulova a la Nasa.

L'edizione limitata per i 140 anni

Quest'anno, in occasione dei festeggiamenti per i 140 anni della maison, nasce un nuovo segnatempo davvero meraviglioso. Stiamo parlando della Statue of Liberty Coin Limited Edition che trae ispirazione dalla moneta d'oro del XIX secolo che aveva come protagonista proprio la famosa statua della libertà. Il quadrante è un vero e proprio medaglione che ripercorre lo stile della moneta su cui troneggiano dei diamanti ai punti ora montati su castoni a stella. Anche il bordo di questo meraviglioso modello è realizzato proprio come quello di una moneta. Ricordiamo che sul fondello dell'orologio è inciso il logo per i festeggiamenti del 140esimo anniversario.

Per scoprire tutte le realizzazioni Bulova e l'alta qualità di tutte le sue collezioni consultate il sito internet ufficiale bulova.com.