Corso primo soccorso

Affinché un luogo di lavoro possa essere considerato sicuro al cento per cento è necessario che vengano messe in pratica tutte le misure di sicurezza previste della legge, ma è altrettanto importante che i lavoratori siano in grado di offrire ai colleghi un primo soccorso in caso di necessità.

A chiunque può capitare infatti di sentirsi male. Può essere un banale svenimento, ma anche un attacco di cuore. A chiunque può capitare inoltre di farsi male. Può essere una banale ferita che non avrà bisogno neanche di un punto, ma anche una frattura scomposta. Se pensiamo poi a tutti quegli ambienti di lavoro dove i rischi per la salute sono elevati è facile rendersi conto che gli incidenti possono essere all'ordine del giorno. Ci sono ad esempio degli ambienti di lavoro in cui si utilizzano sostanze chimiche molto pericolose e può capitare che, nonostante le misure di sicurezza, vengano maneggiate nel modo sbagliato andando ad intossicare un lavoratore. Ci sono altri ambienti di lavoro in cui si utilizzano macchinari pericolosi e taglienti e anche in questo caso le misure di sicurezza possono non essere sufficienti e può capitare di ferirsi. Per tutti questi motivi sono sempre più frequenti i corsi primo soccorso.

Il corso di primo soccorso

Ovviamente in tutte queste situazione la prima cosa da fare è chiamare i soccorsi, ma è importante che i lavoratori siano in grado di prestare un primo soccorso, semplici azioni di base che possono però permettere di salvare la vita ai propri colleghi. Pensiamo ad esempio ad un arresto cardiaco. I soccorsi sono necessari e solo un medico sa che cosa fare, ma iniziare il massaggio cardiorespiratorio prima che arrivi l'ambulanza potrebbe davvero fare la differenza.

Formazione per tutti i lavoratori

Non è possibile però agire se non si è ben preparati. Tutti i lavoratori devono essere formati allora con un corso di primo soccorso che permetta loro di riconoscere le malattie e gli infortuni più comuni e diffusi. Il corso deve essere ovviamente calibrato sulla specifica attività che viene svolta nell'azienda, al fine di dare una conoscenza eccellente di tutti gli infortuni in cui i lavoratori lì possono incorrere. Riprendendo l'esempio precedente, è ovvio infatti che i lavoratori di un'azienda chimica dovranno sapere tutto sulle intossicazioni che le sostanze possono comportare, ma anche sulle allergie e sulle ustioni a cui possono dare seguito. Coloro che invece sono soliti lavorare con macchinari taglienti, devono saper riconoscere la gravità di una ferita e devono saper contenere la perdita di sangue. I lavoratori devono sapere prestare aiuto, ma devono anche essere in grado di descrivere alla perfezione ai soccorsi che cosa è successo. Se inoltre fossero in grado di offrire un valido supporto psicologico al fine di mantenere il collega calmo e cosciente, sarebbe anche meglio.

Infortuni sul lavoro

Abbiamo parlato di colleghi, ma ovviamente il corso di primo soccorso offre l'opportunità di aiutare anche eventuali clienti che si sentono male o che hanno avuto un infortunio. Questo è importante soprattutto in luoghi molto affollati come i supermercati, i grandi negozi, i centri commerciali, ma anche i ristoranti con centinaia di coperti o le discoteche. Ovviamente un corso dai contenuti così delicati deve essere di altissimo livello e deve essere tenuto da personale altamente qualificato, solo in questo modo avrete la certezza che quello sia davvero il corso che fa al caso vostro.